|  |  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
Convenzione FACI - Edison

 

«La sfida urgente di proteggere la nostra casa comune comprende la preoccupazione di unire tutta la famiglia umana nella ricerca di uno sviluppo sostenibile e integrale, poiché sappiamo che le cose possono cambiare. Il Creatore non ci abbandona, non fa mai marcia indietro nel suo progetto di amore, non si pente di averci creato. L’umanità ha ancora la capacità di collaborare per costruire la nostra casa comune.»

Papa Francesco,

Lettera Enciclica «LAUDATO SÌ»

La F.A.C.I. ha stipulato con Edison una convenzione che permette ai propri iscritti di godere di condizioni agevolate per ottenere un risparmio dall’efficientamento energetico con soluzioni personalizzabili.

 

COME ADERIRE ALLA CONVENZIONE

 
PER ADERIRE ALLA CONVENZIONE BASTA ESSERE ISCRITTI ALLA FACI.
 
 
CONTATTI FACI convenzioni@faci.net    –    +39.06.632831
 
CONTATTI EDISON:  edisonenergia_faci@edison.it - 800.912.255 (per l'offerta digitare 001)
 


FASI PER ATTIVARE LA CONVENZIONE

Primo step      - passaggio delle forniture di energia elettrica e gas a Edison

Secondo step - diagnosi energetica, sopralluogo proposta di efficientamento energetico

Terzo step       - messa in opera degli interventi di efficientamento

 

Con il primo step viene proposto la fornitura energetica attraverso il

"PACCHETTO CONVENZIONE FACI"

che garantisce uno sconto tra il 10% e il 15% sulle forniture energetiche

 


Con il secondo step 

attraverso un sopralluogo e l'analisi dei costi e dei consumi da bollette
si effettuerà una diagnosi energetica e una proposta di interventi di
efficientamento che potranno ridurre ulteriormente i costi e i consumi
di una percentuale che potrà essere tra il 30% e il 50%

 

 

Il finanziamento delle opere potrà essere scelto tra tre opzioni

1 chiavi in mano
2 partecipazione parziale all'investimento 
3 investimento totale da terzi

Per i punti 2 e 3 verrà proposto un piano di ammortamento per il rientro dell'investimento parziale o totale.

Il terzo step sarà la messa in opera degli interventi di efficientamento energetico.