|  |  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Attività Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero

L'Amico del Clero: giugno 2019

Di seguito il sommario degli articoli de l'Amico del Clero di giugno 2019: cliccare sul titolo di uno degli articoli per leggerne il contenuto completo.

Per accedere ai testi degli articoli è necessario essere iscritti alla FACI ed essere registrati sul sito.

Se si è già registrati si può effettuare l'autenticazione dalle caselle in alto a destra in questa pagina "Nome Utente" e "Password".

Se non si è ancora registrati occorre farlo dal seguente link: REGISTRAZIONE ALL'AREA RISERVATA AI SOCI FACI.

 

[ 30/06/2019 ]

“L’uomo dal cuore trafitto”

_________
Nel giorno in cui la liturgia celebra la Festa del Sacro Cuore di Gesù si è consolidata l’iniziativa di una “Giornata di preghiera per la santificazione sacerdotale”. La finalità della Giornata è di riproporre all’attenzione orante della comunità ecclesiale la figura e la missione presbiterale e di aiutare i preti a rivisitare, nel ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

La guerra non zittisce L’Amico del Clero

_________
I venti della guerra soffiano forti e non risparmiano né le vite né le case, né l’economia né la libertà di stampa. A causa della riduzione della carta, 736 pubblicazioni periodiche vengono soppresse e oltre 421 vengono ridotte nella foliazione e nella periodicità. L’Amico del Clero si salva “dall’ecatombe delle stampe ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Una autentica pastorale giovanile popolare

_________
La recente lettera postsinodale del Papa per i giovani è un autentico giacimento aurifero per la pastorale giovanile. Francesco, come è noto, ha raccolto in pieno l’eredità di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI in questo campo, ma contemporaneamente l’ha “personalizzata” con tocchi sapienti, che aprono nuove prospettive alla Chiesa in uscita. Nel ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Identikit di un sacerdote

_________
Come deve essere il prete in una Chiesa in uscita? Se ne è discusso in un convegno organizzato all’Università Lateranense dal Pontificio Istituto Pastorale Redemptor Hominis con il Servizio per la formazione permanente del clero di Roma. La prima indicazione è arrivata dal card. Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, che ha messo in luce ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Conoscenza, gestione e valorizzazione del patrimonio
Il convegno degli economi 2019
_________
Quest’anno l’annuale convegno degli economi e responsabili degli uffici amministrativi delle diocesi si è tenuto a Roma dal 27 febbraio al 1 marzo. Tra i temi trattati la riforma del Terzo Settore, la fatturazione elettronica per gli Enti ecclesiastici, l’etica della finanza e privacy. Una giornata intera è stata dedicata al patrimonio immobiliare, la ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Sale, fermento e lievito. La ricetta dei laici nella chiesa e nel mondo

_________
2019 AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI GLI INCARICATI Si Sale della terra, fermento per la Chiesa, lievito per il mondo. II contributo e il ruolo dei laici è sempre più al centro della vita della Chiesa e della società. Cinquant’anni fa il Concilio Vaticano II aveva dato indicazioni precise rispetto alla missione del laicato cattolico. «I laici - si legge nella ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

I beni temporali

_________
I soggetti titolari dei beni ecclesiastici Il mese scorso abbiamo visto come, a norma del can. 1254, sia diritto - nativo - della Chiesa acquistare, possedere, amministrare ed alienare beni temporali. Tale affermazione di principio viene “contestualizzata” o resa “fattuale” dal successivo can. 1255, (2) che indica concretamente chi siano i soggetti titolari di ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

L’albatros e il calamaro frainteso
Istruzioni per evitare al proprio Arcivescovo di fare una sciocchezza
_________
“Voce che grida nel deserto”, “ci tocca” continuare a stigmatizzare azioni banali facilissime da modificare. Come il lancio di palloncini. Problema già affrontato, per inquadrarlo, in Il sogno di plastica che si perde nel cielo… ma poi ricade a terra (AdC aprile 2016) e, per proporre una concreta alternativa, in Meglio gli aquiloni: un’alternativa ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

L’alternanza scuola-lavoro cambia nome e durata

_________
L’Alternanza Scuola-Lavoro (ASL) ha cambiato nome e durata. Prevista dall’art. 4 della Legge 28 marzo 2003 n. 53, regolamentata dal Decreto legislativo 15 aprile 2005 n. 77 e implementata dai commi 33 a 43 della Legge 13 luglio 2015 n. 107 (1), a seguito dell’approvazione della Legge 30 dicembre 2018 n. 145 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Ereditare... col beneficio d’inventario
Gli enti ecclesiastici come le Parrocchie possono accettare lasciti solo a determinate condizioni
_________
Gli enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, quindi sicuramente tutte le Parrocchie, possono accettare un’eredità unicamente con il cd. beneficio di inventario, ai sensi di quanto statuito dall’articolo 473 del Codice Civile: un tipo di accettazione che non è dunque frutto di una scelta dell’erede, ma che è imposta dal Legislatore. La stessa ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

I S A. I Nuovi Indicatori Sintetici di Affidabilità Fiscale

_________
Con la predisposizione della Dichiarazione dei Redditi 2019, relativa ai redditi 2018, debutteranno i nuovi indicatori sintetici di affidabilità fiscale (ISA), che sostituiranno definitivamente gli Studi di Settore. Occorre subito rilevare che, mentre gli Studi di Settore non risultavano applicabili alla quasi totalità delle Attività Commerciali svolte (Scuola, Casa Ferie, ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Adeguamento degli Statuti alla nuova legge sul Terzo Settore

_________
Premessa La Riforma del Terzo Settore, inaugurata con la legge 6 giugno 2016, n. 106 (Delega al Governo per la Riforma del Terzo settore) che ha dato al legislatore delegato i principi e i criteri direttivi per il riordino e la revisione organica del non profit, sta comportando un cambiamento importante che riguarda anche alcune nostre Parrocchie o Enti ecclesiastici che in questi anni ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Allegato 1
Tabella riepilogativa delle modalità di adeguamento statutario da parte degli enti del terzo settore (d.lgs. 3 luglio 2017 n. 117 e s.m.i., Codice del Terzo settore).
_________
Soggetti interessati: enti iscritti ai registri nazionale e regionale della promozione sociale, ai registri regionali del volontariato e all’anagrafe delle Onlus. Scadenza dei termini per gli adeguamenti statutari: 2 agosto 2019. Modalità di approvazione delle modifiche statutarie da parte degli organi competenti (normalmente l’Assemblea): a seconda dei casi ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Principali scadenze tributarie. Luglio 2019
Luglio 2019
_________
Giorno Soggetti Adempimento Modalità 8 Persone fisiche Presentazione mod. 730 ordinario al proprio sostituto d’imposta 15 Soggetti IVA Emissione e registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Fondo clero, bilancio “congruo”

_________
Le cifre in rosso nei Bilanci del Fondo Clero non sono purtroppo una novità. Lo sbilancio complessivo, che ha superato i 2 miliardi di euro, è una costante dei rendiconti del Fondo e non appare recuperabile, al momento, se non attraverso un intervento dello Stato. È naturale pero chiedersi il perché di questo andamento, dal momento che l’Inps osserva ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Immigrazione
Lavoratori immigrati irregolari:stabilito il costo medio del rimpatrio
_________
È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 39 del 15 febbraio 2019 il decreto n. 151 del 22 dicembre 2018 del Ministero dell’Interno recante il Regolamento di attuazione della direttiva 2009/52/CE che introduce norme minime relative a sanzioni e a provvedimenti nei confronti di datori di lavoro che impegnano cittadini di Paesi terzi il cui soggiorno è irregolare. In ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Sagrato della parrocchia: risponde l’ente ecclesiastico solo se il danneggiato prova l’esistenza del rapporto di custodia

_________
Con ordinanza n. 5841 del 28 febbraio 2019 la III sez. civile della Cassazione ha stabilito che la responsabilità da omessa custodia di un bene destinato all’attività di culto, anche se per consuetudini asservito ad un uso pubblico, grava sul proprietario del bene e non sull’ente territoriale sui cui insiste il bene a meno che non sia dimostrata una detenzione o un ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Riconoscimento della protezione umanitaria: non è sufficiente dedurre l’instabilità del Paese di provenienza

_________
Con ordinanza n. 231 dell’8 gennaio 2019 (VI sezione civile) la Cassazione ha stabilito che ai fini del riconoscimento della protezione umanitaria, è onere dell’istante dedurre specificatamente le lesioni alla sfera dei propri diritti personalissimi poiché sul giudice non incombe il dovere di cooperazione nell’accertamento dei fatti rilevanti nel caso ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Espulsione collettiva di stranieri: limiti

_________
Con ordinanza n. 5359 del 22 febbraio 2019 la I sez. civile della Corte di cassazione ha dichiarato che non costituisce espulsione collettiva l’adozione contestuale di distinti provvedimenti espulsivi nei confronti di più soggetti mediante l’utilizzo di un modello uniforme qualora si proceda all’esame della posizione di ciascun individuo previa sua ident...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Permesso di soggiorno in attesa di rinnovo: lo straniero non può essere espulso

_________
Ad avviso della Corte di cassazione (ordinanza n. 5352 del 22 febbraio 2019, I sez. Civile) la mera pendenza della domanda di rinnovo del permesso di soggiorno ostacola l’efficacia del provvedimento di espulsione poiché, in tale caso, in capo al cittadino straniero permane una «situazione di non espellibilità» fino all’esito della richiesta di rinnovo. ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Diniego del permesso di soggiorno umanitario:spetta al giudice ordinario decidere

_________
Con ordinanza n. 2441 del 29 gennaio 2019 le sez. Unite civili della Corte di cassazione hanno stabilito che sussiste la giurisdizione del giudice ordinario sull’impugnazione del provvedimento del Questore di diniego del permesso di soggiorno per motivi umanitari anche nell’ipotesi speciale di permesso umanitario di cui al d.lgs. n. 109/2012. O.G.L. CEI
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Cassazione: irretroattivo il decreto immigrazione e sicurezza

_________
Con sentenza n. 4890/2019, depositata il 19 febbraio 2019, la Prima sezione civile della Cassazione ha stabilito che il c.d. decreto del ministro Matteo Salvini (d.l. n. 113 del 2018), nel modificare la preesistente disciplina del permesso di soggiorno per motivi umanitari e nel sostituirla con la previsione di speciali categorie di permessi di soggiorno, non potrà essere applicato alle ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Ingresso e permanenza dello straniero: la rilevanza della nozione di unità familiare

_________
Con sentenza n. 1665 del 22 gennaio 2019 la I sez. civile della Corte di cassazione ha stabilito che la rilevanza che il d.lgs. n. 286/1998 riconosce alla nozione di unità familiare, quale valore costituzionalmente garantito nei confronti degli effetti disgregativi connessi ai provvedimenti in materia di ingresso e permanenza dello straniero nel territorio nazionale, deve essere ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

Assunzione del cittadino extracomunitario: è consentita solo con regolare permesso di soggiorno a fini lavorativi

_________
Secondo la Corte di cassazione (sentenza n. 52181 del 20 novembre 2018, I sez. penale) l’occupazione come lavoratore dipendente, sia a tempo determinato che indeterminato, di un cittadino extracomunitario è consentita solo se questi è titolare di un regolare permesso di soggiorno a fini lavorativi. Tale permesso deve essere validamente rilasciato e coprire l’intera ...
[ leggi ]

 

[ 30/06/2019 ]

L’Aula di Montecitorio approva la mozione su No global compact

_________
Nella seduta del 27 febbraio scorso la Camera dei deputati ha approvato una mozione (d’iniziativa Fratelli d’Italia) contro il Global Compact sulle migrazioni. Il testo impegna il governo a non sottoscrivere l’intesa sponsorizzata dall’Onu e a non contribuire in alcun modo al suo finanziamento. Le due disposizioni sono contenute in un provvedimento più ampio, che ...
[ leggi ]