|  |  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
COVID & MASCHERINE ULTIME NOVITA’ GIUGNO 2022

Link Circolare n. 21/2022

 

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi lo scorso 15 giugno 2022, ha apportato delle novità rispetto a quanto stabilito in precedenza (vedasi Ns. Circolare di Studio n. 21/2022 – link sopra riportato) circa l’utilizzo delle mascherine. Il Ministro Speranza ha poi anche firmato un’Ordinanza “ponte” per consentire l’immediata vigenza delle nuove disposizioni.
Di seguito illustriamo brevemente le regole a cui fare riferimento d’ora in avanti.

MEZZI DI TRASPORTO – NOVITA’

Viene prorogato – fino al 30 Settembre 2022 – l’utilizzo delle mascherine sui mezzi di trasporto, sia locale che nazionale (quindi autobus, treni, metro, pullman). Esclusi da tale disposizione gli aerei, in quanto saranno oggetto di una ulteriore successiva valutazione.

OSPEDALI, RSA, CASE DI RIPOSO, STRUTTURE SANITARIE – NOVITA’

Viene prorogato – fino al 30 Settembre 2022 – l’utilizzo delle mascherine all’interno di ospedali, RSA, Case di Riposo e strutture sanitarie in genere.

SCUOLA – NOVITA’

Eliminato l’obbligo di indossare le mascherine a scuola durante gli esami di maturità e terza media. Le mascherine, dunque, saranno solo raccomandate.

CONFERME

• Decaduto l’obbligo di mascherina in cinema, teatri, sale da concerto e palazzetto dello sport.
Terminato l’obbligo vaccinale per over 50, personale scolastico e forze dell’ordine.
• Confermato l’obbligo vaccinale per tutto il personale sanitario (fino al 31 dicembre 2022).

• Confermato l’accesso alle strutture sanitarie solo con green pass rafforzato.

ATTENZIONE _ Per quanto riguarda i luoghi di lavoro, si è ancora in attesa del nuovo Protocollo per il settore privato (il precedente Protocollo prevedeva obbligo di mascherina) – Vi aggiorneremo appena verrà siglato !!  


Resta inteso che tale Circolare ha un valore meramente informativo per tutti quegli Enti che, nelle diverse Case ed attività, sono assistiti da propri Consulenti del Lavoro, ai quali dovranno necessariamente fare riferimento nei prossimi giorni per meglio approfondire tutto quanto di seguito.
Lo Studio resta a disposizione per eventuali approfondimenti, avendo cura di fornire tempestivamente ulteriori chiarimenti che dovessero arrivare nel prossimo periodo.

Cordialmente.

Studio Curina et Rossi
Divisione Lavoro
ROSSI DR. FEDERICO