|  |  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
«Coltiveranno giardini e ne mangeranno il frutto» (Am 9,14). Custodia del creato, legalità, agromafie”.. La Giornata è preceduta, sabato 4 novembre ore 10:00, da un Seminario di studio.

La diocesi di Sessa Aurunca, domenica 5 novembre 2022, ospiterà la 72ª Giornata Nazionale del Ringraziamento. Titolo: «Coltiveranno giardini e ne mangeranno il frutto» (Am 9,14). Custodia del creato, legalità, agromafie”.. La Giornata è preceduta, sabato 4 novembre ore 10:00, da un Seminario di studio.


«Coltiveranno giardini e ne mangeranno il frutto» (Am 9,14). Custodia del creato, legalità, agromafie”.

L’agricoltura è un’attività umana che assicura la produzione di beni primari ed è sorgente di grandi valori: la dignità e la creatività delle persone, la possibilità di una cooperazione fruttuosa, di una fraternità accogliente, il legame sociale che si crea tra i lavoratori. Apprezziamo oggi più che mai questa attività produttiva in un tempo segnato dalla guerra, perché la mancata produzione di grano affama i popoli e li tiene in scacco. Le scelte assurde di investire in armi anziché in agricoltura fanno tornare attuale il sogno di Isaia di trasformare le spade in aratri, le lance in falci (cf. Is 2,15).

Messaggio dei vescovi
Messaggio dei vescovi (pdf)

 


Articoli stampa
agensir.it: “assurdo investire in armi anziché in agricoltura”, no ad “agromafie” e “capolarato”
agensir.it: “legalità e trasparenza determinanti per salute, cura della terra, qualità della vita sociale”
agensir.it: “Chiesa continua a denunciare forme di corruzione mafiosa”, no a “silenzi omertosi e indifferenza”. “Strappare lavoratori a precarietà”
avvenire.it: L’invito della Cei: contro le agromafie sosteniamo chi opera nella legalità

 

 

https://lavoro.chiesacattolica.it/72a-giornata-nazionale-del-ringraziamento/