|  |  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Attivit√† Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
DISPOSIZIONI MODALITA' INVIO CONVENZIONI

A seguito dell'emergenza COVID-19,  per quanto attiene la procedura inerente l'invio all'Ufficio Nazionale per la Cooperazione Missionaria tra le Chiese delle Convenzioni per tutte le categorie attive, ovvero presbiteri stranieri in servizio pastorale, presbiteri studenti, sacerdoti Fidei donum, laici in servizio missionario, indichiamo quanto segue:

La documentazione completa inerente l'approvazione di una  nuova Convenzione, la modulistica per il rinnovo e la comunicazione di cessazione della stessa, potrà d'ora in avanti, fino al termine dell'emergenza,  essere inviata unicamente alla nuova mail  convenzioni@chiesacattolica.it

Si vuole in tal modo facilitare le diocesi, ed evitare invii postali  che al momento non sono garantiti nelle modalità di ricezione.

→ Per le fatture/ i rimborsi delle spese sanitarie  che giungono all'Ufficio Nazionale, per i sacerdoti Fidei Donum e laici in servizio missionario, segnaliamo la mail dell'Ufficio Assicurativo RAA@icsc.it a cui chiedere le informazioni di competenza.

→ Per i missionari italiani Fidei Donum e per i laici in servizio missionario, attualmente all'estero con convenzione della Conferenza Episcopale Italiana, segnaliamo i seguenti numeri:

-         Unità di crisi della Farnesina, tel. 06 36225 oppure scrivere  mail a unita.crisi@esteri.it indicando i propri recapiti per essere ricontattati.

-         Assicurazione sanitaria di cui si beneficia attraverso la Convenzione CEI è IMA ASSISTENCE ITALIA, Centrale Operativa 800.572.572 ( tasto 1)  o dall’estero  anche il numero  + 39 02 24128570  (costo della chiamata a carico del cliente in base alle tariffe dell'operatore telefonico utilizzato).  Il servizio è attivo nelle seguenti fasce orarie (eccetto festivi):  • Lun.-Ven. 8.00-18.00  • Sab. 8.00-12.00. E-mail: centrale.salute@imaitalia.it

Ricordiamo di segnalarci sacerdoti che hanno terminato il loro servizio in diocesi e Fidei Donum o laici che sono rientrati.

Restiamo a disposizione via mail per qualsiasi altra necessità o informazione.