|  |  |  |  |  |  |  | 

 
Chi siamo Attività Liturgia Pubblicazioni Notizie Area Riservata



Il Portale F.A.C.I.

Rivista L'Amico del Clero
Co.Per.Li.M – Corso di Perfezionamento Liturgico-Musicale

Co.Per.Li.M – Corso di Perfezionamento Liturgico-Musicale

Può essere ammesso al corso chi è in possesso di titolo musicale rilasciato da un Conservatorio di Musica o da un Istituto diocesano di Musica sacra.
31 gennaio 2019

 

Ripartirà a luglio prossimo, il Corso di Perfezionamento Liturgico-Musicale, Co.Per.Li.M., patrocinato dal Pontificio Istituto di Musica Sacra (Roma), un’opportunità formativa potenziata e preziosa.

L’iniziativa - avviata  nel 1994 dall'Ufficio Liturgico Nazionale (ULN) della Conferenza Episcopale Italiana - ha sempre avuto come finalità l’approfondimento teorico-pratico della musica e del canto nella celebrazione liturgica.

In venticinque anni di attività il corso è stato frequentato da circa 450 coristi e musicisti, provenienti da tutte le regioni d'Italia.

Può essere ammesso al corso chi è in possesso di titolo musicale rilasciato da un Conservatorio di Musica o da un Istituto diocesano di Musica sacra. Chi non avesse tali requisiti, potrà accedere al Corso tramite un colloquio preliminare teso a verificare la preparazione musicale di base (lettura cantata della musica, fondamenti dell'armonia tonale, storia della musica occidentale e pratica di uno strumento polifonico).

 

In vista di tale colloquio può risultare utile la lettura dei seguenti testi:

Per la storia della musica:

Musica e società, a cura di Paolo Fabbri, McGraw-Hill;

oppure
M. Carrozzo - C. Cimagalli, Storia della musica occidentale, Armando Editore;

Per l’armonia:

Dionisi, Lezioni di armonia complementare, Curci Editore.

Date e luoghi del colloquio preliminare verranno comunicati dopo la presentazione della domanda di ammissione che dovrà pervenire all’Ufficio Liturgico Nazionale entro il 15 aprile 2019.

Il piano di studi è strutturato in quattro grandi aree: liturgia, musicologia liturgica, teoria, prassi e metodologia della vocalità e del canto corale, teoria, prassi e metodologia degli interventi strumentali nella liturgia.

Le tre sessioni residenziali avranno luogo: la prima (7 giorni) si svolgerà a Assisi dal 15 al 21 luglio 2019, la seconda dal 2 al 5 gennaio 2020 a Roma, la terza nel mese di luglio 2020 (7 giorni) ad Assisi.

 

Modalità d’iscrizione

Per l’iscrizione al corso occorre presentare apposita domanda tramite la scheda di iscrizione allegata alla segreteria dell’Ufficio Liturgico Nazionale allegando i seguenti documenti:

  • lettera di presentazione del vescovo diocesano, del proprio superiore/a per i religiosi e le religiose;
  • diploma di Conservatorio (o almeno certificato del compimento del Corso Medio) o diploma di Scuola diocesana di Musica Sacra, oppure certificato di laurea in discipline musicali;
  • curriculum vitae;
  • diploma di maturità;
  • eventuali altri titoli/diplomi.

ALLEGATI

  •